Alternanza scuola – lavoro” (clicca sul titolo )

Contenuto in: 

Concertare progetti di “Alternanza scuola – lavoro” è possibileAnche quest’anno l’I.C. “G. Marconi” si è aperto all’alternanza scuola-lavoro sia rinnovando le precedenti convenzioni con il Liceo Elio Vittorini sia stipulandone nuove con il Liceo Artistico “P. L. Nervi”. Quest’ultimo, in particolare,  ha predisposto per i suoi alunni della IV L e IV M un percorso di supporto a un importante concorso nazionale, inserito fra le tante attività del Progetto Lettura, cui parteciperanno gli alunni di Primaria e Secondaria del Marconi.A illustrare in modo coinvolgente le caratteristiche del concorso “Il Sognalibro” è stata la Prof.ssa Letizia Coniglione, docente del Nervi che, in collaborazione con il Prof. S. Chiarenza, ha coordinato il tutoring degli alunni del liceo. I giovani maestri d’arte, infatti, hanno guidato gli alunni del Marconi nella realizzazione di un segnalibro. Tale operazione, prevedendo l’insegnamento-apprendimento di tecniche di disegno e coloritura, ha generato un fiume di creatività e anche di sana socialità che ci auguriamo possa rinnovarsi ancora.Altrettanto importanti sono stati gli interventi del Liceo delle Scienze Umane presso la Scuola dell’Infanzia, e del Liceo Linguistico presso la Primaria. Grazie ai primi, gli studenti della IV S hanno osservato l’uso attivo delle metodologie didattico-educative utilizzate nella Scuola dell’Infanzia, fornendo supporto ai bambini durante lo svolgimento di attività varie e collaborando con i docenti del Marconi sia nelle attività laboratoriali sia nella realizzazione di materiali didattici. Mentre gli alunni della III L e M del Liceo Linguistico, grazie anche a un percorso formativo basato sull’offerta formativa dell’Alliance Française, hanno presentato ai bambini della Primaria attività didattiche e ludiche di scoperta della lingua francese, trasmettendo la loro passione per le lingue, felicemente percepita dai giovani discenti del nostro istituto

.Clicca sulla foto