Si va in scena

Contenuto in: 

Si va in scena!
Si è concluso , nell’auditorium del IV istituto comprensivo Marconi di Lentini, il laboratorio di teatro con una riscrittura della fiaba di Cappuccetto Rosso.Gli studenti delle classi seconde della scuola secondaria di 1 grado hanno “stravolto” la fabula tradizionale, ricomponendola secondo diverse tipologie testuali, passando dal linguaggio poetico dell’ ode a quello sintetico dei moderni sms, degli spot televisivi, del testo regolativo etc.., partecipando attivamente alla stesura del canovaccio iniziale, alla realizzazione delle scenografie, interamente ricreate dagli studenti con oggetti semplici e di riuso, alla scelta delle musiche ed infine alla rappresentazione finale. La mise en scene è stata realizzata dalla prof.ssa Passanisi Anna, coadiuvata dalla prof.ssa Roberta Romeo, che insieme hanno guidato i ragazzi in questo percorso di conoscenza dei mezzi espressivi del teatro.Il modulo “Si va inscena”, inserito all’interno del Pon “Inclusione sociale e lotta al disagio”Se non a scuola, dove? ha inteso potenziare le competenze di lingua italiana, attraverso l’acquisizione dei mezzi espressivi del teatro, legati alla persona, al corpo, alla voce, all’interazione con gli altri e con lo spazio, in un percorso di crescita individuale e collettiva. Il teatro, inteso come luogo privilegiato di sperimentazione e libera espressione, luogo dell’imparar facendo ha permesso di rafforzare la consapevolezza, l’autostima degli studenti, in un processo continuo di valorizzazione di sé stessi e di incontro con gli altri e contemporaneamente di migliorare le competenze linguistiche.(FOTO)